Alessandro Pomili

Alessandro Pomili nasce nel 1980 a Recanati, ma non scrive poesie. Appassionato di tecnologia e cinema, lavora da quasi vent'anni come programmatore, e scrive a tempo pieno in ben due lingue: javascript è quella in cui va meglio. In entrambe ha problemi con i punti e virgola.
Per anni ha lavorato come redattore per la rivista Multiplayer.it e ha collaborato con diversi blog. Attualmente gestisce il sito scritto a quattro mani Mal di Testo.
Con una prima versione del romanzo “Tutte tranne lei” ha partecipato al Premio Rai La Giara 2016, superando le selezioni regionali.

Visita il sito ufficiale del romanzo Tutte tranne lei.

Tutte tranne lei

Valentino, meglio noto come Scheggia, è il frontman delle Interferenze Mentali, una band di grande attitudine ma ancora di poco successo, ancorata a una realtà provinciale difficile da digerire. Il progetto è uscire dal limbo delle cover, ma l’ispirazione necessaria a scrivere brani inediti di successo tarda ad arrivare. Scheggia, nell’attesa, si gode la sua vita da rocker tra donne e vizi, ma inizia a percepire sempre con più vigore la necessità di riempire alcuni vuoti che caratterizzano la sua esistenza.
Tutto cambia quando Sentenza, il chitarrista, rimane infortunato a un braccio a seguito di un incidente stradale: al suo posto viene ingaggiata Giovanna, una ragazza talentuosa quanto avvenente. L’impatto della giovane con le vite dei componenti del gruppo è di quelli destinati a lasciare il segno: tra amori, drammi esistenziali e la volontà di vivere di musica, per i protagonisti del romanzo arriva il momento di una possibile svolta. Sapranno realizzarne la colonna sonora adatta?

DI PROSSIMA USCITA!